Il notaio

Emilio Bonaca Bonazzi dopo le prime esperienze lavorative di giornalista pubblicista, bancario e avvocato, nel 1987 affronta e supera le prove scritte del concorso notarile, assumendo poi l’incarico di notaio in Casale Monferrato.

Dopo alcuni anni si trasferisce a Prato, aprendo anche un recapito a Firenze, sua città natale, che diviene la sua sede notarile nel 2006.

Umberto Bonaca Bonazzi si laurea nel 2014 con una brillante tesi in diritto civile e fallimentare, relata dal prof. Giuseppe Conte, svolgendo poi proficua pratica presso lo studio del padre.

Nel 2016 affronta e supera le prove scritte del concorso notarile,  divenendo uno dei notai più giovani d’ Italia, sviluppando poi le proprie competenze in particolare nel settore delle persone giuridiche (società ed enti del terzo settore) nonché in quello successorio.